CHI SIAMO

Homepal
Notti insonni passate su Internet a cercare la casa, a chiamare il giorno dopo numeri di telefono che non rispondono, a fissare un appuntamento con l’agenzia, a chiedere chiarimenti sulla casa che vengono chiesti al proprietario che poi informa l’agenzia che poi informa te che cerchi casa.
Forse.
Telefono che squilla inutilmente per i proprietari, agenzie che chiamano per avere il mandato, annunci inseriti su Internet che si perdono nella calca. E continui suggerimenti ad abbassare i prezzi.
Scordatevi tutto questo.
Da oggi c’è Homepal: solo case tra privati senza agenzia, con calendario e offerte online. Zero scocciature, solo case, amici che aiutano i proprietari a vendere e visitatori che aiutano chi cerca, valutando le case.
Benvenuto nel futuro!
Monica
Cintura nera di strategia, organizzazione, business development, eleganza e compostezza.
Regina di Homepal con i suoi boccoli cotonati, è a suo agio anche con ballerine e t-shirt.
Un passato da partner di grande società di consulenza, un grande amore per la verità, si destreggia con scioltezza tra il piano strategico di Homepal e il pagamento dei fornitori, tra una presentazione a una grande banca e la minestra di farro che consuma sempre al suo desk.
Andrea
Sempre in vena di racconti del passato e di imitazioni, che inevitabilmente si ripetono nel tempo, tanto da fargli meritare il nickname di “Nonno Andrea”.
Un passato in giacca e cravatta inappuntabili, si destreggia ora con molta meno grazia tra t-shirt, jeans e maglioni, occhialoni a montatura grossa, da startupper di età avanzata.
Marketing, user experience, abilità da presentatore incallito su qualsiasi palcoscenico e soprattutto una innegabile magia nello scegliere i mango più succulenti, ne fanno un jolly nel team di Homepal.
Cibelle
Occhi neri e cuore di fuoco, è la regina dei social network.
Eternamente indecisa tra la ricerca dell’amore vero e le gite fuoriporta, indossa con grande eleganza stole leopardate, tacco 18 e grandi collane.
Crea quotidianamente strategie digital, con l’obiettivo di stabilire tra brand e utente un dialogo costante e coinvolgente.
Due computer, tre telefoni. Scambiare quattro chiacchiere con lei è facilissimo, basta beccarla sui social!
Elia
Si descrive come un uomo senza fronzoli ma con molti tatuaggi.
Alto, bello e giovane, è passato dal calcio al basket senza pensarci un secondo. Infastidito dalla strategia dei compagni sul campo di calcio, li ha salutati e ha iniziato a tirare nel canestro. Dal suo metro e novanta non deve essergli stato difficile.
Con la stessa risolutezza guida le attività sui clienti, ma si muove a suo agio nel project management e nello sviluppo dei nuovi prodotti.
Lucia
Arrivata da poco al tredicesimo piano del grattacielo della stazione Garibaldi di Milano, gestisce con abilità consumata il servizio clienti di Homepal.
Con l’unghia amaranto sempre impeccabile controlla e smista tutto senza una goccia di sudore, anche nei mesi più caldi.
Non chiedetele un tarallo pugliese perché non avrete più scampo dal panificio Digesù.
Paolo
Il ciuffo più alto di Homepal, 20 centimetri di capelli neri fitti fitti, arriva sempre per primo in ufficio.
Cuffie giganti, computer possente , Paolo sforna grafica, design, post e font alla velocità della luce.
E’ la fabbrica del design di Homepal, elegante come la sua collezione di t-shirt.
annunci visitati
annunci vendita per provincia
annunci affitto per provincia
HOMEPAL srl - Via Volturno, 5 - Monza (MB)
Copyright © 2017 Homepal. Tutti i diritti riservati.
Il tuo browser non supporta i requisiti minimi richiesti per la corretta visualizzazione del sito.

Ti preghiamo di provare con una versione più recente.